Attività Edilizia

Monitoraggio sull'adozione dei modelli della Dia alternativa al permesso di costruire

(Torna alla pagina Modelli unici)

 

In questa pagina vengono riportate le prime informazioni, non esaustive, sinora pervenute al Dipartimento della funzione pubblica sull’adozione dei modelli della DIA alternativa al permesso di costruire (per le Regioni che la prevedono).

Il modello unificato per la DIA alternativa al permesso di costruire è stato approvato mediante intesa dalla Conferenza Unificata il 16 luglio 2015.
(vedi il modulo approvato e la bozza di Intesa in Conferenza

Le Regioni che non prevedono la DIA alternativa al permesso di costruire sono: Emilia Romagna, Marche, Toscana e Umbria.

 

Regioni che hanno già adeguato il modulo (1)

abruzzo.jpg

Abruzzo

La Giunta regionale ha approvato la modulistica unica regionale relativa alla "Denuncia di inizio attività alternativa al permesso di costruire" con deliberazione n. 1048 del 19 dicembre 2015. Provvederà a breve a pubblicare la modulistica sul sito web istituzionale della Regione, sul portale "Impresainungiorno".

basilicata.jpg

Basilicata

La Regione Basilicata con deliberazione di Giunta Regionale n. 1350 del 20/10/2015 (pubblicata sul B.U.R. n. 45 del 1/11/2015) ha adottato il modulo unificato per la presentazione della Denuncia di Inizio Attività (DIA) alternativa al permesso di costruire. (vedi la modulistica sul sito della Regione Basilicata)

friuli_VG.jpg

Friuli Venezia Giulia

La Regione Friuli Venezia Giulia (con decreto del Direttore centrale infrastrutture e territorio n. 6611 dd. 15.12.2016) ha approvato ulteriori modifiche alla modulistica unificata vigente. La nuova modulistica che consta di complessivi n. 8 moduli, entrata in vigore dal 1/1/2017, è stata redatta in osservanza alla modulistica unificata adottata in seno alla Conferenza permanente Stato-Regioni. (vedi la modulistica sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia)

liguria.jpg

 

Liguria

Con deliberazione della Giunta n. 1121 del 19 ottobre 2015 la Regione Liguria ha provveduto ad adeguare alla propria legislazione le parti variabili del modulo unificato nazionale per la presentazione della denuncia di inizio attività (Dia). (vedi la modulistica sul sito della Regione Liguria)

lombardia.jpg

 

Lombardia

La Regione Lombardia ha approvato la modulistica unificata della DIA alternativa al permesso di costruire, con Deliberazione della Giunta Regionale il 17/12/2015.

Provvederà a breve a pubblicare sul portale regionale la modulistica, unitamente alle prime indicazioni operative di attuazione.

puglia.jpg

 

Puglia

La Regione Puglia ha adottato la modulistica della DIA alternativa al permesso di costruire con la Deliberazione n. 2118 del 30-11-2015. (vedi la modulistica sul sito della Regione Puglia)

veneto.jpg

 

Veneto

Con deliberazione di Giunta regionale n. 1583 del 10 novembre 2015 [Bur n. 112 del 27 novembre 2015] è stata approvata la modulistica unificata per la presentazione della denuncia di inizio attività (DIA) alternativa al permesso di costruire. (vedi la modulistica sul sito della Regione Veneto)

lazio.jpg

Lazio

E' stata adottata la Dia alternativa al Permesso di costruire con determinazione G12267 del 24 ottobre 2016.

 

Nota (1) - I dati riportati corrispondono alle informazioni sino ad ora comunicate al Dipartimento della Funzione Pubblica e non sono esaustivi dell'attività svolta dalle Regioni.

Ultimo aggiornamento: venerdì 10 marzo 2017