Azioni Fisco
Semplificazione e razionalizzazione delle comunicazioni tra fisco e contribuenti; riduzione e riorganizzazione degli adempimenti

Presupposto per una più fluida interazione tra fisco cittadini e imprese è lo sviluppo di un maggior numero di servizi su canale telematico e il potenziamento delle relative funzionalità.

  1. Il portale di accesso ai Servizi telematici sarà riorganizzato prevedendo una semplificazione e razionalizzazione dei servizi e la disponibilità di maggiori informazioni, dati e comunicazioni su cassetto fiscale.
  2. Riduzione del numero di comunicazioni. Nei casi in cui sulla base dei controlli venga riscontrato un maggior credito non verranno più inviate le comunicazioni, ma il credito verrà riconosciuto automaticamente senza  ulteriori adempimenti per il contribuente e la comunicazione verrà pubblicata sul cassetto fiscale.

 

Icona_Tempi.png

Tempi di realizzazione

Avvio sperimentazione:dicembre 2015
Messa a regime: dicembre 2017

Icona_Responsabile.png

Amministrazioni responsabili

Agenzia delle Entrate

Icona_RisultatoAtteso.png

Risultato atteso

Incremento dei servizi disponibili sul portale dei servizi telematici con conseguente riduzione dei tempi richiesti per gli adempimenti fiscali. Disponibilità di maggiori informazioni online.

Riduzione dei costi amministrativi legati all'accesso del contribuente agli sportelli e all'invio di comunicazioni.

 

A che punto siamo?

L'attività prevista da questa azione è stata strutturata dall'Agenzia delle Entrate attraverso interventi da realizzare nel 2015 e potenziati nel corso del triennio. Tutte le attività programmate sono state realizzate.

In particolare si sta procedendo al continuo potenziamento del canale telematico di assistenza Civis.

È stata attivata la funzionalità che consente di comunicare (su richiesta) la chiusura della pratica Civis, alla casella di posta elettronica o al numero di telefono indicato dal contribuente.

Dopo la fase di sperimentazione avviata nel mese di giugno 2015, il servizio Civis F24 è stato reso disponibile per tutti gli utenti abilitati ai servizi telematici (Entratel e Fisconline). Il servizio consente, in caso di errore nella compilazione del modello F24 per i tributi amministrati dall'Agenzia, di richiedere la modifica on line e ricevere tramite canale telematico l'esito della richiesta.

Sono state ridotte significativamente le Comunicazioni da inviare ai contribuenti circa i maggiori crediti emergenti dalla dichiarazione dei redditi. E’ stato velocizzato il pagamento del rimborso ai contribuenti nei confronti dei quali emerge un maggior credito a seguito della liquidazione automatizzata delle dichiarazioni.

È stata attivata sul sito dell'Agenzia lafunzione di web ticket (eliminacode) che consente di prenotare online il servizio di assistenza fiscale presso un ufficio territoriale nella stessa giornata.

È attivo il progetto "Obiettivo zero controlli" che garantisce più informazioni condivise e zero controlli per i contribuenti soggetti agli studi di settore. Con l’invio degli inviti a consultare proprio cassetto fiscale i contribuenti possono verificare tempestivamente la propria situazione e scegliere se giustificarsi o ravvedersi, evitando ulteriori controlli e riducendo al minimo le sanzioni.

 

ATTIVITA'  TEMPISTATO DI ATTUAZIONE

Incremento dei servizi e delle informazioni disponibili sul portale di accesso ai servizi telematici - CIVIS 1 (Avviso ai contribuenti di chiusura pratica tramite sms o email)

2015

semaforo verde - risultato raggiunto

Incremento dei servizi e delle informazioni disponibili sul portale di accesso ai servizi telematici - CIVIS 2 (Richiesta online di rettifica modello F24)

2015

semaforo verde - risultato raggiunto
Riduzione del numero delle comunicazioni relative all'attività di controllo centralizzato, mediante riconoscimento automatico dei maggiori crediti derivanti dalla liquidazione delle dichiarazioni.

2015

semaforo verde - risultato raggiunto
Attivazione di un servizio di prenotazione online per l'assistenza fiscale presso gli uffici territoriali (web ticket / eliminacode)

2015

semaforo verde - risultato raggiunto
Disponibilità, nel cassetto fiscale, di maggiori informazioni riguardanti gli studi di settore. In particolare potranno essere consultati: inviti, risposte alle anomalie, segnalazioni inviate dal contribuente, modelli di studi di settore trasmessi, comunicazioni di anomalia. 2015 semaforo verde - risultato raggiunto

 

Legenda:

semaforo verde - risultato raggiunto risultato raggiunto;  semaforo giallo - attività in corsoattività in corso;  semaforo rosso - attività in ritardo attività in ritardo; semaforo spento - attività non iniziata attività non ancora iniziata.

 

Puoi contribuire all'attuazione dell'Agenda lasciando i tuoi commenti su questa Azione.


Massimo 1500 caratteri. Se vuoi, puoi lasciare la tua mail per consentirci eventuali approfondimenti
Inserisci il codice visualizzato o ascoltato
PRIVACY - I dati trasmessi saranno elaborati in forma anonima e conservati nel rispetto della normativa sulla privacy

 

Ultimo aggiornamento: mercoledì 24 maggio 2017