Azioni Impresa
Tagliare i tempi delle procedure e sbloccare le conferenze di servizi

La semplificazione della conferenza di servizi costituisce un intervento chiave per ridurre i tempi di conclusione dei procedimenti e i costi di attesa dei provvedimenti amministrativi.

Sono state predisposte indicazioni e proposte finalizzate a:

  1. differenziare le modalità di esame contestuale degli interessi pubblici in relazione alla complessità delle procedure;
  2. utilizzare la telematica;
  3. ridurre i tempi.

Ai fini della piena implementazione delle misure attuative dell’art. 2 della legge n. 124 del 2015, l’azione prosegue con la pianificazione e la realizzazione delle seguenti attività:

  • promozione della conoscenza delle nuove norme attraverso la predisposizione di linee guida, attività di affiancamento formativo e l’attivazione di un help-desk rivolto sia al personale delle amministrazioni che alle imprese e alle loro associazioni;
  • verifica dell’attuazione e monitoraggio dei  tempi di conclusione delle conferenze di servizi.

 

Icona_Tempi.png

Tempi di realizzazione

Predisposizione proposte e sperimentazioni: ottobre 2015

Tempi di realizzazione delle nuove attività in attuazione della riforma

Affiancamento formativo, sostegno e monitoraggio dei tempi di conclusione: dicembre 2017

Icona_Responsabile.png

Amministrazioni responsabili

DFP, Regioni

Icona_RisultatoAtteso.png

Risultato atteso

Riduzione dei tempi di conclusione dei procedimenti

Nota: L’azione è stata aggiornata a seguito dell’adozione del decreto legislativo n. 127 del 2016 che, in attuazione della delega della riforma Madia, reca la nuova disciplina in materia di conferenza di servizi, con l’obiettivo di ridurre e dare certezza dei tempi di conclusione dei procedimenti.

 

A che punto siamo?

I

In vista dell’attuazione della delega prevista dalla legge 124 del 2015, nell'ambito dell'apposito gruppo di lavoro dell'Agenda, è stata realizzata la ricognizione sulle criticità della disciplina vigente in materia di conferenza di servizi. Sono state, inoltre, mappate le principali discipline di settore che prevedono il ricorso alla conferenza. Sono state, quindi, condivise le proposte di semplificazione di conferenza di servizi che sono state oggetto di un percorso di approfondimento nell'ambito del Tavolo per la semplificazione anche con il coinvolgimento delle associazioni imprenditoriali.

A seguito dell’approvazione del d.lgs. n.127 del 2016 sono state impostate e realizzate molteplici attività  finalizzate a sostenere l’attuazione delle nuove misure di semplificazione. In particolare:

 

  • sono state predisposti e pubblicati nella sezione dedicata: una guida alle nuove disposizioni rivolta al personale e agli “addetti ai lavori”, un opuscolo per cittadini e imprese, le FAQ;
  • a partire dal 29 luglio 2016, è stato attivato in collaborazione con le regioni, l’ANCI e le organizzazioni imprenditoriali, un help-desk per offrire supporto, informazioni e raccogliere segnalazioni dal personale delle amministrazioni, dai cittadini, dalle imprese e dalle loro associazioni;
  • si sono svolti diversi incontri della rete dei referenti delle Regioni ed è stata attivata una pagina web con le best-practices;
  • è stato predisposto  un report sulle problematiche attuative pervenute all’help desk e gli eventuali correttivi;
  • sono in corso attività di formazione in presenza e/o a distanza rivolte al personale delle pubbliche amministrazioni e al mondo imprenditoriale. 

Si veda il Dossier sulla nuova Conferenza 

  

ATTIVITA'TEMPISTATO DI ATTUAZIONE

Ricognizione delle criticità e realizzazione di studi di caso

gennaio – marzo 2015

 semaforo verde - risultato raggiunto
Individuazione di soluzioni e proposte di semplificazione

aprile – ottobre 2015

 semaforo verde - risultato raggiunto
Predisposizione di linee guida e strumenti di sostegno (help-desk e faq)

luglio 2016 – giugno 2017

semaforo verde - risultato raggiunto
Proposte per ulteriori correttivi

settembre 2016 – giugno 2017

semaforo verde - risultato raggiunto
Affiancamento formativo, sostegno e monitoraggio dei tempi di conclusione delle conferenze

dicembre 2017

 semaforo giallo - attivita in corso

Legenda:

semaforo verde - risultato raggiunto risultato raggiunto;  semaforo giallo - attività in corsoattività in corso;  semaforo rosso - attività in ritardo attività in ritardo; semaforo spento - attività non iniziata attività non ancora iniziata.

 

Puoi contribuire all'attuazione dell'Agenda lasciando i tuoi commenti su questa Azione.


Massimo 1500 caratteri. Se vuoi, puoi lasciare la tua mail per consentirci eventuali approfondimenti
Inserisci il codice visualizzato o ascoltato
PRIVACY - I dati trasmessi saranno elaborati in forma anonima e conservati nel rispetto della normativa sulla privacy

 

Ultimo aggiornamento: mercoledì 24 maggio 2017