Consultazione pubblica

Le tue proposte

Come possono contribuire i cittadini e le imprese?

L’attuazione e l’aggiornamento dell’Agenda sono processi aperti al contributo dei cittadini, delle imprese e delle loro associazioni. Le esperienze e le esigenze di chi vive ogni giorno il complicato rapporto con la pubblica amministrazione sono infatti essenziali per raccogliere proposte su nuove misure da inserire in Agenda e per rafforzare e migliorare le azioni già previste nei diversi settori.

Chiunque voglia partecipare può:

  • contribuire a definire nuove azioni: con la consultazione telematica “Le tue idee per semplificare” è possibile collaborare ad aggiornare l’Agenda, segnalando complicazioni burocratiche e suggerendo nuove proposte di semplificazione;
  • commentare le azioni già previste: navigando all’interno dei settori dell’Agenda (Cittadinanza digitale, Welfare e salute, Fisco, Edilizia, Impresa) è possibile inviare proposte per il miglioramento delle azioni, indicando aspetti critici nell’attuazione o segnalando buone pratiche. Il modulo da compilare si trova in fondo alla pagina dedicata a ciascuna azione.

Le associazioni di imprese e cittadini possono inoltre inviare le proprie proposte di semplificazione all’indirizzo agendasemplificazione@governo.it.

Gli esiti della consultazione verranno pubblicati sul sito attraverso rapporti periodici.

Ultimo aggiornamento: mercoledì 22 luglio 2015